[SCOPRI COME VALENTINA E’ TORNATA NEI SUOI JEANS TAGLIA 44 A 5 MESI DAL PARTO]

“Dopo aver sfoggiato “orgogliosamente” per ben 9 mesi il tuo pancione, arriva il momento del parto e quello in cui dei postumi di quella pancia proprio non ne puoi più.”

Questa è la frase con cui un mese fa, si è rivolta al centro Valentina, una giovane mamma, alla sua prima esperienza.

 

Quando si partorisce e ci si guarda allo specchio, complici gli ormoni, la desolazione ha il sopravvento.Ma il tempo è risicatissimo, stiamo ancora allattando, magari abbiamo punti e ferite che si stanno cicatrizzando… ma è possibile fare qualcosa per noi già in questa prima fase? E cosa?

In realtà per ricominciare a volersi bene   servono veramente pochissimi minuti al giorno per fare quelle 2/3 cose basilari necessarie per il nostro corpo.

Troppe donne ritengono si tratti di abitudini superflue! In realtà non si tratta solo di cure estetiche ma di rispetto per il corpo che dobbiamo abitare per una vita intera!

Ma qual’è il momento giusto per cominciare a curarci ?  Bisogna attendere la fine dell’allattamento?Assolutamente NO! Non è necessario attendere la fine dell’allattamento anche se il primo consiglio, il più sensato, è quello del “DARSI TEMPO!”.

Ci mettiamo 9 mesi per fare un figlio, non si può aver fretta di ripristinare i cambiamenti del corpo in 7 giorni!
Durante l’allattamento, a casa e in Istituto, bisogna lavorare per mantenere una corretta idratazione e migliorare la circolazione linfatica.

Ed è proprio in questa direzione che abbiamo lavorato con la nostra cliente passando attraverso 3 fasi:

  1. CORRETTA ALIMENTAZIONE non escludendo dalle sue abitudini alcun  nutriente, ma  evitando  di inserire cibi preconfezionati e  calorie inutili, sopratutto bevande zuccherate
  2. ESERCIZIO FISICO SPECIFICO abbinando a delle lunghe passeggiate, degli esercizi specifici che  vadano a lavorare sull’ ipotonia del tessuto
  3. AUTOCURA DOMICILIARE esfoliando, idratando e rimineralizzando le zone maggiormente interessate, che vanno ad integrare il lavoro cominciato in cabina.

Infatti il lavoro a casa non basta da solo.

Per una mamma la remise en forme è affar serio! C’è chi ha poco da perdere, magari ha solo un po’ di gonfiore difuso e c’è chi invece ha bisogno di un supporto più strutturato come nel  nostro caso

Dopo la nostra diagnosi estetica avanzata, ed un primo trattamento di riattivazione metabolica abbiamo strutturato il programma che le ha consentito, a solo un mese  dal nostro primo incontro, di rientrare nei suoi jeans pre- parto ottenendo il seguente risultato:

dimagrire post  parto

Peso   da 79 Kg a 74,3 Kg

Circonferenza addome da 108 cm a 101 cm

Circonferenza fianchi da 113 a 111

Circonferenza coscia  da 71.5 a 67

Con una riduzione del grasso corporeo pari al 10%

E sai perchè siamo riusciti a raggiungere questi risultati?

Valentina è riuscita nel suo intento perchè ha cercato di evitare gli errori più comuni:

– credere e convincersi di non avere tempoQuello ce lo abbiamo ancora ma lo impieghiamo male.
– dimenticarsi di sé e mettere tutto in secondo  piano. Non tanto per il compagno ( che però poverino prima era abituato ad una bambolina e adesso si trova con una riposseduta dagli ormoni) ma soprattutto per se stessa. Perché prima o poi il conto arriva e ci vuole più tempo per riprendersi!
– Abbandonare l’utilizzo di prodotti idratanti subito dopo il parto
– Credere di non poter utilizzare prodotti elasticizzanti sul seno in allattamento, si può utilizzare olio di mandorle fatta eccezione per la zona dell’aureola mammaria, non perché il prodotto faccia male al bambino ma perché il sapore potrebbe essere sgradevole.

– Che basta fare un ciclo di trattamenti estetici per risolvere magicamente tutti i problemi e una volta finiti non fare più nulla!
Assolutamente non è cosi. Ogni risultato va mantenuto.
Il corpo ha memoria e si riorganizza molto velocemente! Come in chirurgia estetica dove ci sono rigide raccomandazioni pre e post intervento da seguire anche in estetica bisogna fidarsi e affidarsi alle indicazioni della consulente che scegliamo.

– Mangiare per due

– Credere che esistano creme miracolose che fanno tutto il lavoro sporco.

 

Cosa, invece,  le sta permettendo di raggiungere il risultato sperato?

  1. Dedicarsi tutti i giorni due minuti per sé!
  2. La corretta detersione per il viso o la spazzolatura per il corpo sono piccoli rituali i cui benefici si possono portare dietro per lungo tempo!
  3. Non è vero che serve tanto tempo: bastano davvero 3 minuti al giorno

La spazzolatura ad esempio può essere fatta veramente anche da in piedi. Oppure può essere carino coinvolgere il proprio partner. Lui spazzola lei e viceversa. Un modo anche per ritrovare quell’intimità che a volte un figlio fa tralasciare.

 Il nostro metodo di lavoro  “#LOSEWEIGHT ”  permette ad una donna di perdere centimetri e peso già dalle primissime sedute . E’ un metodo cosi efficace che ci si può sottoporre anche una volta a settimana per almeno 6 settimane ed  è coperto dalla garanzia soddisfatto o rimborsato.
 Vuoi  provarlo anche tu?
Ti aspettiamo per un primo trattamento ed una diagnosi estetica avanzata  al solo costo di 47€ invece di 117€.
Siamo ad Avella, in via Roma 5
 Tel: 0818251535- 3202765567
Recommended Posts
Live Chat

Contatta la Dott.ssa Pulerà

Not readable? Change text.

Start typing and press Enter to search