VITAMINA D E SOVRAPPESO, POTREBBERO ESSERE CORRELATI?

Sei in #menopausa o in #sovrappeso?

Hai mai pensato che la tua difficoltà nel dimagrire possa dipendere da una carenza di micronutrienti?

Devi sapere che potresti far parte del 67% delle donne che hanno carenza di #vitaminaD.

La vitamina D viene prodotta dalla nostra cute, ben 80% del suo fabbisogno viene dall’ esposizione al sole dato che dagli alimenti, l’assunzione non è sufficiente.

In molti mi chiederanno: non basta seguire un’ alimentazione sana ed equilibrata?

PURTROPPO NO!

Infatti, oggi con il cambiamento della nostra alimentazione e dello stile di vita, è molto facile essere carenti di Vitamina D, purtroppo questa carenza nel corso di pochi migliaia di anni ha provocato un vero disastro nel metabolismo del calcio, sulla nostra virilità e ha ridotto la massa muscolare aumentando il livello di obesità.

Inoltre troppo spesso, gli alimenti non sono ricchi dei micronutrienti di qualche tempo fa, ed incorrere in carenze nutrizionali è davvero molto più semplice del previsto.
Se anche tu sei in menopausa e in sovrappeso potresti essere a rischio e presentare bassi livelli di Vitamina D, (pensa che uno studio nazionale coordinato dall’ospedale Molinette di Torino, ha dimostrato che in Italia il 67% delle donne hanno carenza di Vitamina D) con rischio di osteoporosi.

Molti studi ne hanno rivalutato l’importanza a livello alimentare e per la nostra salute in generale.
La vitamina D è un vero pro-ormone costituito da 5 vitamine D1-D2-D3-D4-D5, la sua principale funzione è quella di riassorbire il calcio.

Ma come accorgersene?
Facendo caso al tuo #umore:

la carenza di Vitamina D ti fa sentire sempre più chiusa e alla ricerca di solitudine, sfociando talvolta in depressione e alla  ricerca di cibi ipercalorici. Ecco perché è così importante assumerla.

Il nostro corpo non si è ancora adattato ai nuovi stili di vita, allo stare molto coperti e sempre rinchiusi in casa. Il nostro DNA proviene dai nativi dell’Africa e per cambiare la situazione ci vorrebbero centinaia di anni.

La vitamina D interferisce sulla funzionalità della leptina un ormone-messaggero in grado di segnalare allo stomaco il senso di sazietà, ma se il grasso corporeo nel corpo è molto elevato la vitamina D viene assorbita e non entra in circolo nel sangue provocando così un appetito ancora più forte durante tutta la giornata.

Spesso chi è molto in sovrappeso ha meno capacità di convertire la vitamina D così si crea un circolo vizioso, perché chi ha dei chili di troppo fatica ancora di più a spogliarsi e andare al mare. Abbassando così i livelli di vitamina D e aumentando quelli della leptina che anno dopo anno ti faranno aumentare ancora di più il grasso. (Uno studio canadese del 2010 pubblicato su Obesity afferma che le donne con livelli normali di vitamina D hanno meno grasso corporeo.)

Purtroppo le donne molto in sovrappeso hanno bisogno di più vitamina D per il loro fabbisogno dato che quest’ultima essendo liposolubile viene distribuita nel grasso corporeo dopo esse prodotta dalla pelle o assunta con il cibo. È stato calcolato che le cellule adipose in eccesso possono diminuire di quattro volte la capacità di produrre vitamina D.

Ma allora è davvero fondamentale assumerla?

Di seguito ti elenco qualche beneficio che potrai trarre dal consumo assiduo e costante di VITAMINA D:

1. Salute del tuo apparato locomotore: salute delle ossa, previene osteoporosi rachitismo, fratture e infortuni
2. salute cellulare: previene certi tipi di cancro, come quello del pancreas, mammella, ovaie e colon, previene malattie infettive e infezioni al tratto respiratorio, asma e disturbi respiratori.
3. prevenzione delle patologie croniche : previene malattie cardiache e infarti, diabete di tipo2, parodontite, perdita di denti e altre malattie infiammatorie

4. salute per il tuo sistema immunitario: previene la sclerosi multipla, il diabete di tipo 2 (Studio pubblicato sulla rivista Diabetes Care) il morbo di Crohn e l’artrite reumatuoide

5. Benessere a livello PSICO-FISICO: previene il disordine affettivo stagionale, la sindrome premestruale, disturbi del sonno e aumenta il senso di benessere

Inoltre la vitamina D è in grado di darti più concentrazione mentale, aumentare il testosterone anche alle donne in modo da migliorare gli allenamenti sportivi e infine migliora l’attività sessuale.

Molti dicono che fa male assumere troppa vitamina D, ma dato che è molto più facile essere carenti direi che non abbiamo questo problema.
Anche se si mangia bene per cui carne, pesce, frutta, frutta secca e verdura non è sufficiente per assumere la vitamina D necessaria per il nostro corpo, dato che purtroppo non riusciamo ad esporci al sole in modo frequente, è sicuramente necessaria l’integrazione.

Se sei molto in sovrappeso, è ancora più importante controllare questo valore perché il grasso ostacola l’entrata nel sangue della vitamina D, quindi potrebbe essere necessario assumerne di più. Infatti chiedendo al suo medico le ha prescritto la quantità necessaria.

RICODATI:
È molto importante per la tua bellezza e benessere prenderti cura di te, amarti volerti bene e rispettarti, dedicati del tempo con i trattamenti, fai passeggiate divertiti e integra la tua corretta alimentazione con la Vitamina D, così ti sentirai di nuovo in forma.

ma aspetta…

Hai capito l’importanza di assumere questa vitamina?
Oppure la stai già assumendo? Aspetto un tuo commento, voglio sapere come ti senti prendendola!
Puoi rispondere a questa mail

A presto

Dott.ssa Enrica Pulerà

Recommended Posts
Live Chat

Contatta la Dott.ssa Pulerà

Not readable? Change text.

Start typing and press Enter to search